Come organizzare una gita estiva in barca

Autore Alma Lonardi
07/06/2022

Hai la barca, hai l’attrezzatura e le previsioni meteo fanno ben sperare. Estate vuol dire lunghe giornate di relax sull’acqua in compagnia della famiglia e degli amici. Basta solo un po’ di organizzazione per trasformare una bella gita in barca in un’indimenticabile uscita. Per aiutarti, ecco una lista di cose da controllare prima di spiegare le vele o accendere il motore.

Donna in barca a vela con abiti estivi e cappello da sole Organizzati in anticipo per una perfetta gita estiva

Controlla meteo e livello della marea 

Iniziamo subito da cosa può andare storto. Un cambio improvviso delle condizioni metereologiche, potrebbe rappresentare un pericolo per chiunque si trovi a bordo. Pianifica in anticipo l’uscita consultando il bollettino meteo a 10 giorni e il giorno stesso dell’uscita verifica che le previsioni siano adatte per navigare. Inoltre, è bene avere presenti gli orari di alta e bassa marea. Non vale mai la pena correre rischi scegliendo di partire prima di un temporale o ignorando un’allerta meteo. Se le condizioni tendono a peggiorare, torna sempre a riva, a prescindere da quanto desiderassi fare quella gita.

Pianifica l’itinerario

Sebbene un tocco di improvvisazione non faccia mai male, organizzare la tua uscita in modo dettagliato ti consente di goderti appieno tutti gli spot per nuotare e pescare che ti sei prefissato. Questa pianificazione ti permette di stimare la quantità di carburante necessario per la gita, e di rientrare prima del tramonto. Ricordati di informarti sulla possibilità di ormeggiare nei punti dove vuoi fermarti. Per alcuni ormeggi e porti turistici è richiesta una prenotazione anticipata, quindi ti consigliamo di verificare sempre questo aspetto.

Barche ormeggiate in porto in una giornata estiva Barche ormeggiate in porto in una giornata estiva

Organizza delle attività 

Wakeboard, rafting, nuoto, snorkeling, immersioni e pesca fanno parte del divertimento. Non uscire di casa senza l’attrezzatura necessaria, e pianifica bene la tua uscita giornaliera in luoghi sicuri per queste attività sportive.

Un uomo si tuffa in acqua dalla barca Vai in luoghi sicuri per tuffarti nelle attività sportive

Cosa mettere in borsa per una gita in barca

Ti stai chiedendo cosa portare per una giornata in barca? In estate, non dimenticare la protezione solare, poiché la luce solare che si riflette sull'acqua raddoppia l’esposizione ai raggi UV. Questo comporta una crema solare ad ampio spettro, occhiali da sole, un cappello e degli indumenti leggeri. Non dimenticare poi un repellente per insetti e un farmaco per la nausea, nel caso qualcuno del gruppo soffra di mal di mare (cinetosi). Oltre a pranzo e spuntini, assicurati di avere sempre una scorta di acqua e ghiaccio, soprattutto se hai in programma di pescare.

Consigli extra: tazze e bicchieri con tappi ermetici sono molto utili in caso di mare mosso, e ricordati che gli asciugamani non sono mai abbastanza!

Sole su due persone in barca Metti in borsa il necessario per sfruttare al meglio la tua giornata

Prendi tutte le precauzioni

Ogni volta che esci in barca, controlla di avere le dotazioni di sicurezza per tutti i passeggeri. Tra queste ci sono giubbotti di salvataggio, salvagenti, un kit di pronto soccorso, un estintore, una torcia con batterie supplementari, un GPS, una radio VHF e altri dispositivi di segnalazione. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra lista per navigare in sicurezza (pagina in inglese) e i must della navigazione (pagina in inglese).

In primo piano, sistema GPS nautico e chiavi Porta sempre a bordo l’attrezzatura per navigare in sicurezza

Al rientro

Dopo una giornata ben organizzata fra le onde, ci sono alcune cose da fare prima di tornare a casa. Controlla di aver riposto correttamente l’ancora e di aver avvolto le cime. Prendi nota dei livelli di carburante e olio motore per la prossima avventura in barca e, come sempre, lava la sentina con acqua dolce per evitare danni da corrosione. Scopri di più sulla manutenzione della tua barca.

Scegli la barca giusta per te

Ora che hai trovato la giusta ispirazione, dai un’occhiata alle barche in vendita. Dai modelli daysailer a quelli da crociera, dalle barche classiche alle barche da pesca in alluminio, troverai sicuramente l’imbarcazione capace di regalarti molti giorni felici sull’acqua.