Competizioni nautiche famose in tutto il mondo

Autore La squadra di iNautia
13/10/2022

Per molti, il vero brivido dell’andare in barca è legato alla velocità e all’adrenalina. Le competizioni nautiche mettono alla prova le qualità tecniche di ogni tipo di imbarcazione e di equipaggio. Dalle gare di drag in motoscafo alle regate di superyacht, guardare gli eventi di livello mondiale elencati di seguito può rivelarsi divertente quasi quanto prenderne parte. Abbiamo deciso di tralasciare le gare di barche a remi e simili per questioni di sintesi, ma il panorama delle competizioni da esplorare rimane comunque ampio. Ecco la nostra selezione di alcune delle competizioni nautiche più famose (e altre meno famose) in tutto il mondo.

America’s Cup: una competizione storica

Le gare nautiche sono tra le più antiche competizioni sportive del mondo, risalenti probabilmente alla comparsa delle barche stesse. Alcune delle competizioni odierne superano in popolarità persino i moderni Giochi Olimpici. Sebbene molte di queste abbiano sede nel Regno Unito, la più prestigiosa è quasi sicuramente l'America's Cup, il più antico trofeo sportivo a livello internazionale per cui ancora si compete. Risalente al 1851, questa regata si svolge sporadicamente in tutto il mondo tra due yacht club in competizione. Conosciuta come la Formula Uno della vela, la Coppa prevede investimenti milionari per sviluppare e mettere a confronto alcune delle barche a vela più veloci al mondo.

Quando e dove si svolge: periodi e luoghi variabili

Menzione d'onore: Australia Day Regatta (Sydney, Australia; Gennaio)

Moderno hydrofoil AC75 visto di profilo con scafo rialzato sul mare cristallino e colline sullo sfondo

Una gara da non perdere: Cowes Week

Sebbene spesso la nautica venga considerata uno sport piuttosto esclusivo, molte gare e regate accolgono partecipanti che si distinguono per diversi livelli di abilità ed età - e vale decisamente la pena assistervi in qualità di spettatori. La Barcolana è una regata storica che si svolge ogni anno nel Golfo di Trieste e detiene il titolo di regata velica più grande del mondo, con una varietà di gare e trofei per tutte le classi di partecipanti. Un’altra regata storica che merita certamente di essere vista è la Cowes Week, che si svolge sull'Isola di Wight e risale al 1826. L'evento è famoso per il suo ricco programma fatto di gare, feste e, naturalmente, per i suoi fuochi d'artificio conclusivi.

Quando e dove si svolge: ogni agosto a Cowes, Inghilterra

Menzione d'onore: Barcolana (Trieste, Italia; Ottobre)

 

Una regata intorno al mondo: Vendée Globe

Alcune gare riguardano meno la velocità e più la resistenza. Tanto di cappello alla Volvo Ocean Race (ex Whitbread Round the World Race), con team di yacht da regata monoscafo IMOCA 60 e VO65 che danno vita a un avvincente duello tra nove città in tutto il mondo, della durata di oltre sei mesi. Ma il vero titolo di "Everest dei mari" va al Vendée Globe, un'estenuante regata velica in solitaria senza possibilità di attracco o di assistenza esterna, che attraversa tutto il globo. Si tratta spesso di affrontare oltre 50.000 km in condizioni meteorologiche tra le più dure che si possano immaginare.

Quando e dove si svolge: in anni selezionati da metà autunno all'inverno. Inizia e termina a les Sables d'Olonne, Francia.

Menzione d'onore: Volvo Ocean Race (inizia ad Alicante, in Spagna, a gennaio; finisce a Genova, Italia)

Barca a vela in lontananza con minacciose nuvole di tempesta

 

Una gara per tutti: Para World Sailing Championships

Nonostante la tradizione relativamente lunga dell’attività nautica tra le persone con disabilità, le gare accessibili su larga scala sono relativamente poche. A fronte di opzioni forse più inclusive nel canottaggio e nel paddling, il parasailing, in particolare, ha cercato a lungo di conquistare spazio nelle competizioni internazionali, come nel tentativo in corso di riportare la vela alle Paralimpiadi entro il 2028. A tal proposito, i continui sforzi da parte della Federazione Internazionale della Vela hanno permesso di aumentare il numero di competizioni destinate a persone con disabilità, tra cui i Campionati Mondiali internazionali di Vela Paralimpica, sperando ovviamente in una maggiore varietà per il futuro!

Quando e dove si svolge: periodi e luoghi variabili

Menzione d'onore: U.S. Para Sailing Championship (varie località degli Stati Uniti; Agosto o Settembre)

 

Una gara di élite: la Superyacht Cup

Meno alla portata di tutti, le regate di superyacht vantano comunque alcune delle imbarcazioni più avanzate dello yachting in alcune delle località costiere più spettacolari del mondo. Tra regate di yacht classici e concorsi esclusivi per grandi imbarcazioni, ci si aspetta il jet set internazionale e alcune barche dal design decisamente spettacolare. La regata di superyacht più longeva, la Superyacht Cup, torna ogni anno a Palma di Maiorca – una località già ricca di barche di lusso mozzafiato.

Quando e dove si svolge: Palma di Maiorca, Spagna ogni giugno/luglio

Menzione d'onore: Les Voiles de Saint-Tropez (Saint-Tropez, Francia; Settembre - Ottobre)

Primo piano ripreso dal lato di uno yacht di lusso con scafo lucido e la scia sullo sfondo.

 

Una gara per appassionati della velocità: Campionato mondiale di Motonautica di Formula 1 (F1H2O)

Per qualcuno, i nodi raggiunti semplicemente con la sola energia eolica non sono sufficienti. Se ami la velocità, esistono gare di motonautica in tutto il mondo sia inshore (all'interno di acque riparate) che offshore (in mare aperto). Tra queste ultime, gli Stati Uniti ospitano molte delle competizioni più importanti, come il Super Boat International Key West World Championships e vari eventi P1 Offshore. Ma per la vera ricerca del brivido, non c’è niente di meglio che assistere al Campionato del Mondo di Motonautica di Formula 1 o F1H2O, in cui i migliori piloti del mondo portano catamarani leggeri a velocità che sfiorano i  250 km/h. Sfide da guardare con il fiato sospeso!

Quando e dove si svolge: periodi e luoghi variabili

Menzione d'onore: Super Boat International Key West World Championships (Key West, Florida, USA; novembre)

Due motoscafi che gareggiano affiancati, con la strada sullo sfondo.

 

Una corsa verso il futuro: Campionato E1 Series

Se il pensiero di tutto quel carburante in acqua ti fa impensierire, niente paura: le imbarcazioni a motore stanno diventando sempre più green. Con lo sviluppo delle barche elettriche in rapida evoluzione, sta per svolgersi il primo campionato al mondo per imbarcazioni elettriche approvato dalla principale autorità di barche a motore, la Union Internationale Motonautique (UIM). Con la competizione inaugurale nel 2023, segui il pionieristico hydrofoil RaceBird di E1, librarsi come un uccello sull’acqua. Possiamo affermare che il settore della nautica elettrica stia letteralmente decollando.

Un hydrofoil dall'aspetto futuristico sull'acqua con la Basilica di Santa Maria della Salute di Venezia sullo sfondo

 

Se sei entusiasta delle energie rinnovabili, ma troppo impaziente per aspettare la rivoluzione delle imbarcazioni elettriche, leggi la nostra guida sui pannelli solari e sulla produzione di elettricità per la tua barca. Oppure, preparati a partecipare tu stesso a una regata, acquistando una delle nostre barche in vendita, a prescindere che si tratti di uno yacht da regata o di un motoscafo ad alte prestazioni.

 

Crediti immagine:

Geoff McKay via Wikipedia CC BY 2.0Kian Lütke via Pexels; redcharlie via Unsplash; Xavier Bertin via F1H2O website; E1 Series website; l'immagine in evidenza Paul Wyeth via Cowes Week website