Foodinghy: food delivery direttamente in barca

Autore Giorgio Andena
11/06/2021

Sono sempre di più i servizi di food delivery sulla terra ferma che consegnano a domicilio. Ora, grazie a Foodinghy, è possibile ricevere pranzi caldi e gustosi direttamente in rada e godersi i propri piatti preferiti. Scopriamo le offerte di questo servizio destinato a rivoluzionare il rapporto tra cibo e nautica.

Foodinghy

Come nasce Foodinghy

Foodinghy nasce da un’idea di Andrea e Patrick, amanti della nautica e della buona cucina stufi/sinonimo dei soliti pranzi freddi al sacco. Dopo essersi confrontati con tanti diportisti i due fondatori sono arrivati ad una conclusione: il pranzo a bordo poteva essere un’occasione per esaltare ulteriormente l’esperienza della navigazione grazie a piatti caldi e gustosi, e non un momento difficile da far passare il prima possibile con scatolette e conserve. Inoltre, Andrea e Patrick hanno notato che le barche che si potevano permettere un pranzo fatto e finito - per dimensioni e possibilità- erano meno del 10%. Per dare questa possibilità anche al restante 90%, i due decidono di avviare un servizio di food delivery che si occupasse di consegnare direttamente in barca pranzi all’altezza della situazione.

Pagina Facebook

Pagina Instagram

Pranzo in rada

Mangiare un buon piatto di pasta o spaghetti guardando il mare è un’esperienza fantastica, ma poterlo fare tranquillamente a bordo della propria barca non ha prezzo. Foodinghy è il primo food delivery dedicato al settore nautico. Tramite una facile registrazione sul sito, i diportisti possono ordinare i piatti dei loro ristoranti preferiti direttamente in rada presso le località marine. Collaborando con ristoranti e driver esperti, Foodinghy consegna l’ordine il più velocemente possibile: la risposta per chi ama la barca e vuole anche mangiare bene, ma non ha sempre la voglia o la capacità di cucinare quello che desidera.

Foodinghy - consegna

Come funziona

Il servizio offerto da Foodinghy è molto semplice: accedendo al sito web o all’app (presto disponibile), il diportista seleziona la rada in cui vuole pranzare, il ristorante da cui ordinare e, dopo aver indicato quando (‘slot’ da 30 minuti) e dove ricevere il pranzo, potrà procedere con il pagamento online, godersi il mare e attendere il suo ordine che verrà consegnato direttamente a bordo da un rider incaricato. Gli ordini possono essere effettuati solo dalle 8 alle 11 della mattina stessa, e le consegne avverranno dalle 12 alle 15.30; sul sito si può trovare una lista con i ristoranti che consegnano in una determinata zona e i loro orari. L'ordine minimo potrebbe variare a seconda del ristorante da cui ordini; verrà mostrato al momento del checkout prima di pagare. Il packaging dipende sempre dalla tipologia di cibo che hai ordinato. I ristoranti selezionati hanno molta cura nell'utilizzare packaging che mantenga la giusta temperatura il più a lungo possibile rispettando l’ambiente e soprattutto il mare.

Domande frequenti

Attualmente il servizio è attivo a Sestri Levante, e presto verrà attivato in altre suggestive location della Liguria e delle coste italiane. Su www.foodinghy.com è possibile suggerire altre aree in cui poter espandere il food delivery in rada, candidare il proprio ristorante e candidarsi per il servizio di consegna. In un’estate che sarà caratterizzata dal distanziamento sociale, Foodinghy è una valida soluzione per rendere l’esperienza in barca ancora più unica e gustosa mantenendo le distanze di sicurezza. 

Foodinghy - pranzo

App in arrivo

Nei progetti futuri di Foodinghy è ,in arrivo un’app dedicata che permetterà di rendere l’esperienza più completa con ulteriori funzionalità e migliorare l’attività di food delivery tramite la geolocalizzazione del diportista e della sua barca. Sul sito, inoltre, è possibile affiliare il proprio ristorante - aumentando i guadagni senza preoccuparsi della consegna, incrementando la visibilità, raggiungendo nuovi clienti e ottenendo l’accesso al profilo e monitoraggio online della propria attività - oppure offrirsi come rider e guadagnare da ogni consegna: bastano uno smartphone e una patente nautica!