È il momento di cambiare barca?

Autore iNautia IT
18/05/2022

Ti ha accompagnato nei momenti più felici della tua vita, è il posto dove ami rifugiarti e mantenerla sempre pronta per affrontare il mare è stato un atto d’amore. Sebbene la tua barca abbia per te un grande valore sentimentale, potrebbero esserci dei buoni motivi per valutare l’acquisto di una nuova compagna di viaggio con il trascorrere del tempo. Se i costi di manutenzione iniziano a farsi sempre più sostenuti, se desideri qualcosa di più grande per attività sportive, o se hai perso la testa per quel modello nuovo fiammante e tecnologicamente più avanzato, è arrivato il momento di cambiare. Leggi i nostri consigli per decidere se e quando farlo.

Amici seduti al sole a bordo di una barca a vela Imbarcazioni di tipo diverso regalano esperienze differenti sull’acqua.

Migliorare o sostituire

Ci possono essere molte ragioni per decidere di scegliere una nuova barca di seconda mano. Nonostante la tua prima barca rimanga sempre un simbolo di traguardi raggiunti (dopo tutto, imparare i nodi marinari ha richiesto doti non indifferenti e una grande motivazione!), un'altra tipologia di barca potrebbe adattarsi meglio ai tuoi bisogni attuali. Per capire se prendere in considerazione l’acquisto di una nuova barca o apportare semplicemente delle migliorie a quella attuale, fatti queste domande.

È abbastanza grande?

La cosa più importante per capire se sostituire la tua vecchia imbarcazione è valutare se è ancora adatta alle tue esigenze. La prima barca acquistata, di solito, è piuttosto piccola perché è più semplice da utilizzare. Poi, più tempo passi sull’acqua, più sono gli amici e i familiari che vogliono unirsi alle uscite. In questo caso, pensare ad una barca più grande, con più posti a sedere, o perfino una cabina per la notte, è una scelta logica. Tieni a mente che la regola generale è questa: più grande è la barca, maggiori sono i costi di manutenzione e le spese annue aumenteranno in maniera proporzionale, in quanto l’ormeggio e il deposito sono calcolati a seconda delle dimensioni. Fai riferimento all’analisi dei costi nella guida ai costi della barca (pagina in inglese).

L’interno spazioso di una barca Investi in uno spazio maggiore per traversate più lunghe.

Vuoi fare di più in acqua?

Sostituire un gommone o una piccola barca da pesca con un motoscafo più grande, per esempio, apre le porte ad un nuovo mondo di attività e avventure. Con una barca abbastanza grande da contenere l’equipaggiamento e abbastanza potente da raggiungere le location adatte, puoi provare il brivido del wakeboard, dello sci d’acqua, dello stand up paddle e di molti altri sport. Allo stesso modo, se stai prendendo in considerazione uscite di pesca più lunghe e sofisticate, potrebbe valere la pena investire in una barca dedicata a questo scopo.

Vale la pena sostenere i costi di manutenzione?

Le barche più vecchie spesso richiedono costi maggiori con il passare del tempo, mentre i costi di manutenzione di barche più nuove sono relativamente bassi. Che tu stia cercando di riparare il motore o di sostituire un pavimento danneggiato dalla corrosione, potrebbe essere più conveniente investire i tuoi soldi in un modello di barca più nuovo. Senza contare che anche ritocchi estetici, come verniciare l’imbarcazione, rifoderare o riconfigurare le sedute, possono essere piuttosto costosi. Un altro scenario da considerare è quando la velocità e la maneggevolezza della barca non soddisfano più le tue esigenze: alcune imbarcazioni hanno problemi a mantenere un equilibrio corretto quando si sostituisce un motore fuori bordo a due tempi con un motore a quattro tempi più pesante. Leggi di più sulla manutenzione della barca.

Primo piano dell’esterno di una barca e di un pennello Ridipingere e mantenere una barca più vecchia può costare di più nel lungo periodo.

Potresti risparmiare in innovazioni tecnologiche?

Le barche più recenti sono dotate di un equipaggiamento tecnologico che permette una migliore esperienza di navigazione. Dagli ecoscandagli per individuare più facilmente banchi di pesci, ai più aggiornati sistemi di navigazione e illuminazione, optare per una barca dotata di tutto ciò ti permetterà di risparmiare denaro nel lungo periodo.

Interno di una barca e strumenti di navigazione con vista sull’acqua Considera le innovazioni tecnologiche quando decidi di acquistare una barca più nuova.

Comprare una nuova barca di seconda mano

Se hai deciso di cambiare, congratulazioni! Stai per vivere momenti fantastici! Che tu scelga una class cruiser che possa ospitare un gruppo più ampio di persone, una barca ad alte prestazioni per le attività sportive, una barca più recente che necessiti di meno manutenzione o una dotata delle ultime tecnologie, potresti chiederti quale sia il periodo migliore dell’anno per acquistare una barca usata. Secondo la nostra opinione di esperti, non esiste un periodo giusto o sbagliato. Puoi acquistare tra la primavera e l’estate se cerchi un utilizzo immediato o aspettare fino all’autunno, quando meno persone sono alla ricerca di una barca. Quando la domanda scende, i prezzi diminuiscono e sarà più facile concludere affari migliori. Dai un’occhiata alle barche in vendita.