Qual è il momento migliore per comprare una barca?

Autore Angelo Colombo
31/10/2019

Sono molti i fattori da prendere in considerazione prima di comprare una barca, uno tra questi è la scelta del momento migliore per farlo.

  • Nuova, usata o in stock: a ogni tipologia di acquisto corrisponde uno specifico periodo dell’anno. 
  • Una volta analizzati al meglio tutti gli elementi e quando si è sicuri di voler procedere, la cosa migliore è non esitare.

Mejor momento comprar barco

Hai deciso di comprare una barca? Procedi, ma senza fretta

Normalmente il desiderio di acquistare una barca ci coglie nel momento in cui la stagione si presta a immaginarci a bordo a godere del relax al sole o ad affrontare una bella crociera. Nonostante questo e la fretta che spesso il mercato spontaneamente mette in questi periodi, solitamente primavera inoltrata e l’estate, è bene soffermarsi a valutare con attenzione tutti i dettagli che saranno parte della vita della nostra barca e soprattutto dell’uso che ne faremo. 

Negli ultimi anni la stagione degli acquisti si è modificata e sempre più armatori decidono di procedere in ritardo. Questo significa che sul mercato ci sono maggiori opportunità anche a ridosso della stagione, ma costringe anche molti a doversi “accontentare” di ciò che trovano. Agosto è il momento di vivere la propria esperienza in mare avendo già sistemato ogni cosa perché questa sia il più possibile soddisfacente, per cui non è proprio il momento adatto per procedere con l’acquisto.

Barca nuova

Una variabile da considerare con attenzione è la scelta della barca nuova o usata. Per il nuovo il momento migliore è l’autunno, durante o dopo i saloni nautici più importanti e la presentazione di nuovi modelli, sebbene si arrivi anche ai mesi invernali grazie al Salone Nautico di Dusseldorf dove solitamente alcuni cantieri presentano altri nuovi modelli, spesso di dimensioni maggiori. In ogni caso, le prove in mare presso le sedi dei concessionari e dei rivenditori sparsi sul territorio si svolgono praticamente tutto l’anno, sebbene siano ancora maggiormente concentrate nei periodi che seguono i maggiori saloni nautici, ma queste occasioni ci permetteranno di avere un’idea ancor più chiara delle caratteristiche del mezzo che abbiamo scelto. Ovviamente, prima decidiamo di procedere con l’acquisto e maggiore sarà il tempo che avremo a disposizione per configurare la nostra imbarcazione nel modo più idoneo all’uso che ne faremo prima della stagione estiva. I saloni nautici principali - Cannes, Genova e Dusseldorf - ma anche quelli minori che prendono vita con l’avvicinarsi della primavera, sono l’occasione ideale per prendere contatto con il mezzo e il cantiere che lo produce, spesso con la possibilità di provare la barca in mare e comprenderne le caratteristiche, aldilà dei depliant e delle descrizioni.

Barca salone I saloni nautici rappresentano l'occasione perfetta per osservare da vicino e testare le imbarcazioni che ci interessano.

Se decidiamo di acquistare una barca appartenente a uno stock presso un rivenditore, dovremmo tener presente che - sebbene l’acquisto di barche con questa formula sia divenuto molto più raro negli ultimi anni - il momento migliore è sicuramente la primavera inoltrata, quando l’avvicinarsi della stagione e dei saloni che la seguono mettono un po’ di fretta al rivenditore per capitalizzare il suo investimento. Naturalmente questo porta con sé dei limiti come la possibilità di personalizzare la barca in modo più dettagliato, ma è anche vero che talvolta può produrre uno sconto più importante.

Consulta l'offerta di barche nuove in stock su iNautia

Barca usata 

Se hai deciso che per rispettare il tuo budget la cosa migliore è procedere con l’acquisto di una barca usata, allora il momento migliore sarà a fine stagione, ossia, quando altri armatori decidono di cambiarla dopo una o più stagioni di utilizzo. In questo momento è possibile trovare delle occasioni interessanti perché i proprietari, non avendo rinunciato all’ultima stagione con la loro barca, hanno fretta di vendere per due motivi principali: procedere con l’acquisto di una barca nuova e non dover affrontare i costi di rimessaggio invernale. Il periodo si presta anche a prove in mare e analisi a secco della barca facilitate dalle buone condizioni meteorologiche, ottimali anche per eventuali lavori di manutenzionePer acquistare la barca in questo periodo il momento migliore per cercare quella giusta è proprio l’estate cominciando dal porto che si frequenta e da quelli vicini, chiedendo informazioni e sbirciando tra gli annunci e i cartelli vendesi eventualmente esposti. In questo periodo è anche possibile visitare le barche con il loro proprietario, che se ha reale intenzione di vendere a fine stagione sarà ben lieto di offrirvi questa occasione.

Barca stock Durante i mesi di maggio e giugno, le imprese nautiche devono sbarazzarsi del loro stock di barche nuove e lanciano offerte speciali.

Nonostante vediamo la barca in acqua nella stagione di utilizzo e il proprietario e la famiglia che se la godono, il consiglio è sempre quello di rivolgersi a un perito professionista prima di procedere con la formalizzazione dell’acquisto. Ricordiamo che una perizia nautica ci servirà anche a determinare il prezzo più adeguato, a capire se stiamo facendo realmente un affare o comunque se stiamo acquistando al prezzo giusto. La perizia non deve essere effettuata ad inizio stagione a ridosso dell’acquisto, ma nella fase finale della trattativa; così facendo scongiuriamo la possibilità di spiacevoli incidenti durante l’estate. Non dimentichiamo che la spesa di un perito il più delle volte rappresenta una notevole fonte di risparmio. 

Consulta l'offerta di barche usate in iNautia

L’importanza di scegliere la barca giusta 

Prima di procedere all’acquisto della barca, a prescindere se a vela o motore, dobbiamo avere le idee molto chiare su come la useremo e sul budget che intendiamo destinare al suo mantenimento, in modo che tutto si adatti alle nostre esigenze da un lato e alle possibilità economiche dall’altra. Una barca non è mai un investimento, nessuno ha mai guadagnato rivendendo una barca. Mantenere una barca ha un costo come ogni bene voluttuario, acquistare un’imbarcazione con uno sconto importante e pensare di rivenderla allo stesso prezzo dopo uno o due anni è un’illusione che non trova riscontro nella realtà del mercato. Una barca si acquista per passione e per utilizzarla nel modo migliore secondo le proprie aspettative e nonostante sia in grado di offrire molteplici occasioni di piacere, il guadagno economico non è contemplato.

La barca giusta per le nostre tasche esiste, bisogna solo avere le idee chiare su quanto possiamo dedicarle in termini economici e procedere con la scelta giusta.

Utilizzo barca Vela o motore, pesca o crociera: anche tipo di barca e uso influiscono sul periodo migliore per acquistare.

Che si tratti di un’imbarcazione nuova o di seconda mano, se vogliamo godercela per lungo tempo, senza il rischio di ritrovarci a metà stagione con problemi di difficile soluzione che potrebbero rovinare le nostre vacanze e finanze, è inevitabile dedicare tempo ed impegno al momento dell’acquisto.

Per ulteriori informazioni su come cercare, trovare e organizzare l'acquisto di una barca consulta la nostra guida all'acquisto di una barca.